PiMUS- Piano Montaggio Uso e Smontaggio per utilizzo ponteggi

PiMUS- Piano Montaggio Uso e Smontaggio per utilizzo ponteggi 2019-07-01T11:47:37+00:00

Il D.Lgs 81/2008 art. 134, dispone l’obbligo di redazione del PiMUS ogni qual volta vengano utilizzati ponteggi e l’art. 136 c.1 pone in capo al datore di lavoro dell’impresa, incaricata del montaggio e dello smontaggio dei ponteggi, l’obbligo di redazione del PiMUS a mezzo di persona competente.

Devono essere minuziosamente descritte le procedure di montaggio e smontaggio passo dopo passo e sono direttamente dipendenti dalla scelta di quale sistema di protezione collettiva o DPI utilizzare.
I DPI giungono sul mercato provvisti di istruzioni d’uso, la cui applicazione è obbligatoria a pena della decadenza di responsabilità del produttore.
Durante la redazione del PiMUS il datore di lavoro deve accertarsi della compatibilità tra i vari DPI utilizzati, della resistenza dei punti di ancoraggio da utilizzare e della compatibilità di utilizzo sui ponteggi.
La scelta del preposto e del numero dei componenti della squadra dipende dalla rapidità con la quale si intende eseguire il montaggio ma anche dal sistema anticaduta utilizzato e dalle eventuali procedure di emergenza predisposte.
Ai sensi del D.Lgs 81/2008 art. 136 c.6 si deduce che i membri della squadra di montaggio e smontaggio non possono essere minori di due. In caso di utilizzo di DPI anticaduta, e perciò di pianificazione di operazioni di emergenza, il numero dei componenti della sqadra non potrà essere inferiore a tre.